Blitz quotidiano
powered by aruba

Checco Zalone. Gasparri: “Insegna a Renzi che imbroglione è”

Matteo Renzi, secondo Maurizio Gasparri, è stato fra i primi spettatori del nuovo film di Checco Zalone "Quo Vado?". Così "ha appreso di essere un imbroglione truffatore"

ROMA – Matteo Renzi è stato tra i primi spettatori del nuovo film di Checco ZaloneQuo Vado?”, sostiene Maurizio Gasparri, vice presidente del Senato e così

” ha appreso di essere un imbroglione truffatore”.

Secondo Maurizio Gasparri,

 

“anche Matteo Renzi è andato a vedere, il primo dell’anno, il film di Checco Zalone. Così ha appreso di essere un imbroglione truffatore anche da questa pellicola, che tra le altre cose evidenzia come la presunta abolizione delle provincie sia stato un inganno del governo Renzi e del trio Renzi-Del Rio-Madia”.

Secondo Maurizio Gasparri, Matteo Renzi

“ha fatto bene a prendersi una ripetizione anche a Capodanno, così il Presidente del Consiglio mediterà sulle truffe e sulle bugie di cui sta infarcendo l’Italia. Imparare la verità, anche attraverso il cinema comico italiano, gli fa bene. Prima di andarsene capirà quanti danni ha fatto e quante bugie ha detto”.