agenzie

Droga. Ha in casa 88 piante di marijuana, arrestato insegnante di musica

Marijuana

Marijuana

MODENA – I carabinieri del Nucleo investigativo del reparto operativo di Modena hanno arrestato a Carpi un insegnante privato di musica, 29enne italiano, perché all’interno della sua abitazione sono state trovate 88 piante di marijuana, 40 quelle in vaso, tra essiccate e non. Si tratta di un ammontare complessivo di stupefacente dal valore di almeno 13mila euro, spiegano i militari.

L’uomo aveva installato nella sua casa un complesso impianto di illuminazione, con lampade riscaldanti per agevolare la crescita delle piante, inoltre si era munito di un altrettanto complesso sistema di aerazione. Presumibilmente la marijuana era destinata esclusivamente alla provincia di Modena.

Nel corso della stessa operazione i militari hanno denunciato un italiano 36enne, trovato in possesso di 15 grammi di ‘erba’ ed uno di hascisc. “Solo pochi giorni fa – ricorda il tenente colonnello Domenico Cristaldi, comandante del reparto operativo di Modena – abbiamo portato a termine un altro sequestro da 32 chili di marijuana”.

To Top