Blitz quotidiano
powered by aruba

Nizza, simpatizzanti Isis festeggiano la strage. Al Qaeda disse: “Falciateli”

NIZZA – I jihadisti festeggiano sul web il massacro di Nizza. Non è ancora chiaro se l’attacco del tir che si è scagliato sulla folla radunata sul lungomare per guardare i fuochi d’artificio per la festa del 14 luglio, anniversario della presa della Bastiglia, sia di matrice islamica, ma i sostenitori del sedicente Stato Islamico celebrano in rete l’ennesima strage. Lo riporta il Site il sito di monitoraggio delle attività jihadiste online.

Al momento il Califfato di Al-Baghdadi non ha rivendicato l’attacco, ma i fanatici in rete gioiscono per la mattanza e minacciano la Francia invitando a tenere spente le luci della Torre Eiffel “fino alla conquista da parte dell’Isis”.

Investiteli con l’auto“. Fu uno degli appelli ai lupi solitari in Europa e nel mondo del portavoce dell’Isis Abu Muhammed al-Adnani al-Shami. “Spaccategli la testa con una pietra, squartateli con un coltello, o corretegli sopra con la vostra auto”, incitò Adnani nel 2014

Sempre il Site riferisce che in uno dei numeri di Inspire, rivista del jihadismo, al Qaeda suggerì di usare i camion come delle falciatrici, “non per tagliare l’erba ma per falciare i nemici di Allah”.

I simpatizzanti dell’Isis intanto esultano: “Oh, crociati, ve l’abbiamo detto: aspettatevi un altro attacco imminente. Siamo ovunque. Allah Akhbar”. Sono state diffuse anche immagini di propaganda in cui si vedono i lupi solitari tra le fiamme, con tanto di slogan apocalittico: “Parigi a fuoco”. Mentre su account Telegram affiliati all’Isis compaiono altri messaggi di giubilo che dichiarano l’azione come una vendetta per la morte del comandante militare dello Stato islamico Omar Al Shishani in Iraq.

Immagine 1 di 20
  • Youtube. Nizza, attentato con camion su folla del 14 luglio: 84 morti FOTO-VIDEO
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
Immagine 1 di 20

TAG: ,