agenzie

San Francisco, coppia compra strada per 90mila $: ora i residenti dovranno pagare il posto auto

La strada e le ville

La strada e le ville

SAN FRANCISCO – Una coppia furba di San Francisco ha scovato un affare d’oro e acquistato una strada prestigiosa, che racchiude 38 splendide ville, pagando in tutto solo 90mila dollari.

Tina Lam e Michael Cheng ora possiedono le strade, il marciapiede e le altre aree pubbliche del Presidio Terrace, una strada chiusa in cui, tra gli altri personaggi importanti, viveva Nancy Pelosi. I residenti ancora non si sono ripresi dallo choc: le loro case costano in media 5,1 milioni di dollari ma hanno perso la proprietà della strada perché il consiglio di amministrazione non ha pagato la tassa di 14 dollari l’anno per 30 anni.

Lam, nata a Taiwan e Cheng, originario di Hong Kong, sono incappati casualmente nell’affare mentre cercavano una casa a San Francisco, in cui il valore medio attualmente è di 1,2 milioni di dollari. I due hanno scoperto che la strada privata era stata messa all’asta perché l’associazione di proprietà immobiliari per 30 anni non aveva pagato la tassa di proprietà.

Presidio Terrace, la via più prestigiosa della città, è stata venduta a causa di quei soli 994 dollari in tasse, multe e interessi, sottolinea il Daily Mail. La coppia, che vive a San Jose, 45 miglia di distanza da San Francisco, ha fatto un’offerta di 90.100 dollari a scatola chiusa.

Negli ultimi due anni i residenti hanno continuato a fare migliorie nella strada ignorando che dai marciapiedi alle piante, tutto era di proprietà della coppia. Ironia della sorte, fino al 1948, la vendita delle case nella zona era limitata ai soli bianchi. Negli ultimi due anni, Lam e Cheng hanno esaminato i vari modi per monetizzare il loro acquisto e alla fine hanno deciso che potevano far pagare un “affitto ragionevole” per i 120 posti auto sulla strada.

To Top