Blitz quotidiano
powered by aruba

Trattore si ribalta in montagna, uomo muore schiacciato

LAUCO (UDINE) – Va a cercare legna con il trattore, ma il mezzo si ribalta e lui muore schiacciato. Pierluigi Verlino aveva 53 anni. Venerdì pomeriggio era a bordo di un trattore nel terreno di sua proprietà ad Aviglio, in provincia di Udine, quando, in salita, il mezzo si è rovesciato, schiacciando l’uomo.

Ad accorgersi di quanto accaduto è stata la madre di Verlino, che aveva accompagnato il figlio in montagna e che ha subito chiamato i soccorsi, che però non hanno potuto fare altro che constatare la morte.

La vicenda è riportata da Laura Pagni sul Messaggero Veneto: 

Nel piccolo comune della Carnia l’uomo aveva da poco tempo acquistato una casetta e ieri aveva deciso di raccogliere legna nell’area circostante. Un lavoro che stava portando avanti utilizzando il motocoltivatore munito di un piccolo rimorchio.

Con il mezzo Verlino ha affrontato un salita più ripida per cercare altro materiale e poi deciso di scendere verso la casetta. È stato proprio nel cambio di direzione, nel momento in cui il 53enne ha affrontato la curva per tornare indietro, che si è consumato il dramma.

Il trattore – probabilmente a causa del peso e del dislivello – si è ribaltato e ha travolto il conducente non lasciandogli scampo. Mancava un quarto d’ora alle 17. Quel rumore forte, l’impatto del mezzo sul terreno, ha richiamato l’attenzione di mamma Rosina, che aveva accompagnato il figlio in montagna.

È stata lei, subito dopo aver capito quello che era successo, a chiamare i soccorsi. E ad Avaglio sono subito intervenuti i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118, ma ogni tentativo di strapparlo alla morte è stato purtroppo vano. Verlino è deceduto sul posto in seguito a un grave trama da schiacciamento.

 

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'