Ambiente

Anelli di fumo, il fenomeno durante l’eruzione del vulcano Etna

Anelli di fumo, il fenomeno durante l'eruzione del vulcano Etna

Anelli di fumo, il fenomeno durante l’eruzione del vulcano Etna

CATANIA – Una serie di immagini scattate dagli appassionati e dalle webcam, attive 24 ore su 24 sulla cima del vulcano Etna, in Sicilia, particolarmente attivo negli ultimi tempi, hanno mostrato il fenomeno degli anelli di fumo ripetersi con sorprendente successione.

Conosciute anche come aureole di vapore, queste manifestazioni da sempre sono state avvistate sulla cima del vulcano, soprattutto nei momenti di massima attività.

Si generano dalle esplosioni di vapore provenienti da piccole aperture sul vulcano. L’aria al centro degli anelli si muove ad una velocità notevolmente superiore facendo girare l’anello di fumo. Le dimensioni degli anelli di fumo sono variabili e dipendono dalla grandezza e dalle caratteristiche della formazione vulcanica che li genera.

To Top