Blitz quotidiano
powered by aruba

Fondi caffè: riusali contro formiche, cattivi odori e piedi

ROMA – Lo sapevate che i fondi di caffè sono una vera e propria miniera di antiossidanti? Non solo, si possono riutilizzare in molti modi ingegnosi per la cura sia del corpo che della casa. Perciò non buttateli, sarebbe uno spreco.

Ecco allora cinque modi intelligenti per riutilizzarli:

LIBERATEVI DELLE FORMICHE – I fondi di caffè sono particolarmente acidi, ecco perché sono un ottimo repellente per gli intessi: in particolare formiche e lumache. Basta posizionarli in punti strategici della casa, come finestre e dispense per tenere alla larga certi “inquilini” indesiderati.

CONTRO I CATTIVI ODORI – Conservare un fondo di caffè in dispensa o in frigorifero è utile anche per eliminare cattivi odori e fastidiosi olezzi. Potreste utilizzarli anche in macchina in chiave anti-fumo.

ESFOLIANTE – Coi fondi di caffè potreste poi preparare uno scrub fai da te: basta mescolarli con un cuccchiaino di olio di oliva e spalmarli sul corpo. Oltre a lisciare la vostra pelle otterrete anche un effetto anticellulite: basta aggiungere alla ricetta un cucchiaio di bagnoschiuma e un cucchiaio di acqua tiepida. Spalmare, massaggiare e lasciare agire per 10 minuti.

PEDILUVIO – Coi fondi di caffè potrete massaggiare le zone ruvide dei vostri piedi, così da ammorbidirle. Basta unire il composto granuloso a un sottile strato di crema. Oppure diluendoli nell’acqua insieme a un po’ di sale.


TAG: