Ambiente

Meteo, estate caldissima: no precipitazioni, rischio siccità

Meteo, estate caldissima: no precipitazioni, rischio siccità

Meteo

ROMA – Sarà un’estate caldissima quella che ci attende quest’anno con temperature sopra la media del periodo di circa 1-2 gradi su tutta Italia, con l’incubo siccità dietro l’angolo. L’estate 2016 vedrà infatti la presenza di frequenti ondate di caldo africano, col ritorno in grande stile del potente Caronte, Cerbero e Minosse. E’ il quadro tracciato dagli esperti del sito ilmeteo.it.

Su tutta l’Italia ci sarà caldo torrido fino a fine agosto con temperature sopra la norma di 1-2 gradi, che inizieranno a calare verso fine agosto e a settembre, ma mantenendosi sempre sopra la media.

San raffaele

Nei mesi estivi sono previste scarsissime precipitazioni. La tendenza mostrata dal centro europeo vede piogge meno frequenti del previsto, quindi con un maggior rischio di periodi di siccità, anche accentuata al Sud.

“Naturalmente – precisano gli esperti – quella che abbiamo proposto è solamente una tendenza, quindi non una certezza. E’ soltanto da considerare, non certo da ritenere oro colato”.

To Top