Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo, previsioni week-end: piogge e temperature in calo

ROMA – Sarà il primo week-end di autunno quello del 17 e 18 settembre. Piogge e temporali non lasciano l’Italia, dopo i nubifragi che venerdì si sono abbattuti soprattutto al Centro-Sud, provocando danni e allagamenti a Roma e in Campania.

La Protezione Civile ha diramato un’allerta gialla sul Friuli Venezia Giulia, sulla provincia di Trento, su Veneto, Toscana, Umbria, Lazio, Appennino marchigiano, su parte dell’Abruzzo e del Molise, sulle zone costiere della Campania e sul versante tirrenico settentrionale della Calabria.

Soprattutto domenica il clima sarà particolarmente instabile, con temperature più fresche a causa dell’azione di una circolazione di bassa pressione che rimarrà sulla penisola per qualche giorno, spiega Francesco Nucera sul sito 3bmeteo, mentre l’anticiclone sposta un suo lembo verso la penisola scandinava. Il fine settimana sarà così caratterizzato da nuvole e precipitazioni sparse, oltre che da un clima molto più fresco.

METEO SABATO – Inizialmente variabile, con qualche temporale dal pomeriggio sulla dorsale, specie quella centrale ma localmente anche su parte del Sud. Molte nubi sulle Alpi orientali con qualche piovasco; tendenza a generale peggioramento a fine giornata su Nordovest, Sardegna, Toscana e Lazio.

METEO DOMENICA – Maltempo sulle regioni centro-settentrionali e sulla Campania, con piogge ed acquazzoni sparsi, anche diffusi su Valpadana centro-orientale e settori tirrenici, in estensione a quelli adriatici centrali nel pomeriggio. Meno coinvolte le Alpi e inizialmente anche il Sud, ma entro sera giungeranno rovesci e temporali sui settori tirrenici e sulla Sicilia. Temperature in calo.

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'