Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo, week end di pioggia e freddo: arriva il ciclone Golia

ROMA – Meteo, arriva il maltempo: con il week-end il ciclone “Golia” si abbatterà sull’Italia, portando temporali, nubifragi e piogge sul Centro Nord e abbondanti nevicate sulle Alpi.

Colpa della bassa pressione sulla vicina Spagna, che attiverà intensi venti di scirocco sui mari, portando così piogge abbondanti soprattutto su Liguria e Piemonte, regioni all’erta per il rischio di frane e smottamenti.

Nel corso della giornata di sabato le piogge si estenderanno al Nord-Est e al Centro, in particolare a Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna. Sono attesi forti temporali soprattutto in Versilia, Maremma e a Roma.

Sulle Alpi sono previste nevicate abbondanti a partire dai 400 metri. Mareggiate nel Tirreno e nell’Adriatico e venti fortissimi, anche a cento chilometri orari.

Il ciclone “Golia”, anche se in fase di graduale attenuazione, non lascerà lItalia nemmeno lunedì, quando continuerà a piovere soprattutto sulle regioni settentrionali e tirreniche. La nuova settimana porterà poi un tempo più mite e soleggiato, anche se per giovedì è atteso un nuovo peggioramento.

Ecco le previsioni di Edoardo Ferrara per 3bmeteo:

“Si conferma un weekend di intenso maltempo sull’Italia per doppia azione. Sabato un vortice freddo si porterà sulla Spagna, dove porterà neve a quote molto basse, richiamando umide correnti meridionali sull’Italia che sosterranno una prima perturbazione. Piogge e rovesci anche intensi e a sfondo temporalesco interesseranno in questa fase soprattutto Nord, Toscana, Sardegna, solo più marginalmente Lazio, Umbria e Marche. Nel frattempo dal Nord Africa andrà approfondendosi un nuovo vortice, che domenica evolverà in un vero e proprio ciclone mediterraneo tra Tirreno e Corsica.

PIOGGIA – Le piogge potranno risultare localmente intense ed abbondanti, in particolare al Nord e Toscana dove si potrebbero raggiungere se non superare picchi anche di 150-200mm. Non esclusi dunque locali allagamenti quindi prestare attenzione in particolare alla fascia prealpina, pedemontana, Liguria, alta Toscana.

VENTO – Attenzione anche al vento che soffierà anche molto forte di Scirocco, specie domenica sera quando sono previste raffiche prossime se non localmente superiori ai 100km/h al Centrosud.

NEVE – Le Alpi faranno inoltre il pieno di neve con nevicate copiose ed abbondanti sia sabato che domenica specie sui versanti sud alpini. Neve a bassa quota sul Nordovest, fino in collina su Piemonte ed entroterra ligure, specie domenica. Neve pure sull’Appennino settentrionale a partire dai 700-1000m ma anche qui con quota in aumento”.


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'