Ambiente

Previsioni meteo: fino a martedì temporali al Nord, da mercoledì caldo africano

Previsioni meteo: fino a martedì temporali al Nord, da mercoledì caldo africano

Previsioni meteo: fino a martedì temporali al Nord, da mercoledì caldo africano

ROMA – Previsioni meteo per la settimana: temporali al Nord anche forti fino a martedì, ma poi torna l’anticiclone che porterà un caldo africano entro il fine settimana, con temperature fino a 35 gradi.

A fare le spese del maltempo in questi due giorni saranno soprattutto i settori a nord del Po, riferisce il sito 3bmeteo, in particolare Alpi, Prealpi, alte pianure e Piemonte. Il tempo sarà instabile anche al Centrosud in questi due giorni. Ma da mercoledì l’alta pressione tornerà dal Nord Africa, portando un’ondata di caldo che avrà il proprio apice nel fine settimana.

LUNEDI’ E MARTEDI’  –  Tra lunedì e martedì sono attesi temporali occasionali anche alla Valpadana, con grandindate e improvvise raffiche di vento. Qualche piovasco isolato in Liguria e Sardegna.

San raffaele

In questi due giorni le temperature sono previste in calo sui settori a nord del Po, Liguria, Sardegna. Più caldo invece su versanti adriatici, Emilia Romagna dove si potranno superare punte di 28-30 gradi.

DA MERCOLEDI’ – A partire da mercoledì l’alta pressione tornerà sull’Italia. In giornata si potranno avere residui locali temporali su Nordest, specie Alpi e Friuli Venezia Giulia, e sporadicamente sull’Appennino, ma da giovedì e almeno fino al prossimo weekend dominerà il sole praticamente ovunque, come sottolinea 3bmeteo.

L’anticiclone assumerà sempre più connotati di matrice nord africana, pilotando un’ondata di calore piuttosto intensa che avrà la sua massima espressione entro il prossimo weekend. Già da mercoledì temperature in aumento, ma da venerdì prossimo e nei giorni successivi si potranno superare abbondantemente i 30°C, con punte anche di oltre 34-35°C sulle aree interne del Centronord ( ad oggi obiettivo principale dell’ondata di caldo ). Caldo pienamente estivo comunque anche al Sud, per quanto meno intenso; le coste rimarranno più mitigate dalle brezze marine. Afa che potrebbe farsi piuttosto opprimente nelle grandi città del Nord, dove le minime potrebbero non scendere sotto i 23-24°C.

To Top