Ambiente

Webcam sui tralicci elettrici per studiare i falchi pellegrini

ROMA – Una femmina di falco pellegrino di circa 2 anni, dopo un periodo di cure ha preso il volo nel Parco della Riserva Naturale Valle dell’Aniene.

Questo video rientra in un progetto di protezione della biodiversità allestito dalla Terna, l’azienda che gestisce i tralicci elettrici, dalla Ornis Italica e da RomaNatura. Lo studio prevede di osservare minuto per minuto i nidi dei falchi pellegrini che si trovano sulle torri piezometriche con delle webcam dal momento della deposizione delle uova, fino al momento in cui i nuovi piccoli rapaci spiccheranno in volo.

Per poter osservare le webcam basta cliccare sul sito www.birdcam.it.

San raffaele
To Top