Blitz quotidiano
powered by aruba

Yacht del boss di Microsoft distrugge barriera corallina

Paul Allen ha annunciato che lo scorso 14 gennaio l'ancora del suo yacht Tatoosh ha distrutto la barriera corallina in una baia delle isole Cayman

CAYMAN – Il mega yacht di Paul Allen, boss di Microsoft, ha distrutto la maggior parte della barriera corallina di un’area protetta della West Bay alle Isole Cayman. Lo yacht del boss di Microsoft è il 43° più grande al mondo e la sua ancora, calata nella baia, ha distrutto l’80 percento di un sistema marino. Allen, noto ambientalista, rischia ora che la sua immagine sia compromessa ed è stato lui stesso ad annunciare l’incidente, avvenuto ai Caraibi lo scorso 14 gennaio e per cui rischia una multa da 600mila dollari.

Sara Gandolfi sul Corriere della Sera scrive che l’imbarcazione si chiama MV Tatoosh ed è lunga 92 metri. Lo scorso 14 gennaio, ha detto Allen in una nota tramite la sua società d’investimento Vulcan, lo yacht ha impattato e distrutto la barriera corallina, ma non è chiaro se il boss di Microsoft fosse a bordo al momento dell’incidente:

“L’informatico americano Paul Allen, peraltro, in genere usa il Tatoosh, che batte bandiera delle Cayman, soltanto per gite brevi. Per quelle più lunghe preferisce il megayacht Octopus di 127 metri, tra i primi cinque più grandi del mondo e spesso all’ancora nei porti europei. Il Tatoosh, costruito originariamente per Craig McCaw, magnate dei telefonini, è stato costruito in Germania su design di Kusch Yachts e venduto ad Allen per 100 milioni di dollari. Ha 5 ponti, una master suite e altre stanze, salotti vari tra cui uno con camino, una piscina profonda per nuotare, una sala cinema, due elicotteri, librerie, ma soprattutto una barca a vela da 12 metri inclusa, una rarità.

Paul Allen e Bill Gates, due anni più piccolo di lui, si conobbero in una scuola privata di Seattle, entrambi con la passione per i computer. Nel 1975 fondarono Micro-Soft (il nome delle origini) da cui Allen è uscito, lasciando ogni incarico, ormai sedici anni fa. Oltre alle quote societarie dell’attuale Microsoft, Allen ha centinaia di altri investimenti milionari che includono Kiha Software, patrimoni immobiliari, e più di 40 altre compagnie tecnologiche. A questi si aggiungono più di 300 brevetti informatici a suo nome. Possiede inoltre diverse squadre sportive professionali: i Seattle Seahawks della National Football League , i Portland Trail Blazers che giocano in Nba e il Seattle Sounders FC che dal 2009 è nella Major League Soccer”.


PER SAPERNE DI PIU'