Blitz quotidiano
powered by aruba

E’ morto il pittore Aldo Nicolini. Lavorò a Roma con Schifano e Festa

La scorsa notte è morto Aldo Nicolini, pittore romagnolo nato a Sogliano al Rubicone 76 anni fa. Dopo una vita trascorsa a Roma, lavorando per oltre vent’anni con artisti del calibro di Mario Schifano e Tano Festa, Nicolini era tornato a Sogliano per vivere nella sua casa nel borgo storico davanti alla Chiesa del Suffragio.

Sua è l’opera riprodotta nel manifesto della mostra ‘EmotivaMente’ in corso a Sogliano e ospitata in più sedi (aperta fino al 3 ottobre) che propone le opere di otto artisti che hanno fatto di Sogliano il loro luogo di ‘elezione’. Nicolini era uno di loro. Della scomparsa ha dato l’annuncio l’assessore alla Cultura Luciana Berretti, che ne aveva voluto la celebrazione, unendosi al cordoglio dell’amministrazione comunale. I funerali domani alle 17 nella Chiesa di San Lorenzo a Sogliano al Rubicone.


*campi obbligatori