Blitz quotidiano
powered by aruba

Luigi Caccia Dominioni morto: addio all’architetto della ricostruzione di Milano

MILANO – Milano piange Luigi Caccia Dominioni, l’architetto di 102 anni che è stato il protagonista della ricostruzione della città nel dopoguerra. I funerali del noto architetto, che avrebbe compiuto 103 anni il prossimo 7 dicembre, si svolgeranno martedì 15 novembre nella basilica di Sant’Ambrogio a Milano, che è proprio accanto alla sua casa di famiglia, che fece ricostruire dopo che venne bombardata durante la guerra.

Fra i suoi lavori la ristrutturazione interna della biblioteca e della pinacoteca Ambrosiana, il raccordo fra la chiesa di San Fedele e la Chase Manhattan Bank di piazza Meda a Milano, a Montecarlo il Parc Saint Romain, oltre a una serie di edifici residenziali (a partire da quello di via Nievo) e opere di design.