beppe grillo

Adriano Celentano difende Virginia Raggi: “Arrampicatori temono che risollevi Roma”

Adriano Celentano difende Virginia Raggi: "Arrampicatori temono che risollevi Roma"

Adriano Celentano difende Virginia Raggi: “Arrampicatori temono che risollevi Roma” (Foto Ansa)

ROMA – Adriano Celentano difende la sindaca di Roma, Virginia Raggi: “Arrampicatori temono che possa risollevare Roma”, scrive in un post sul suo blog.

Il cantautore milanese, da sempre sostenitore del Movimento 5 stelle, a differenza di altri vip come Fiorella Mannoia continua a difendere l’operato dei pentastellati. Anche nel contestato caso di Roma, finito persino sulle pagine di giornali di tutto il mondo.

“Gli arrampicatori pretendono che Virginia Raggi, in quattro e quattr’otto, risollevi Roma dalle macerie prodotte dai governi precedenti. O forse, è proprio quello che temono: che sia lei, l’unica in grado di realizzare il miracolo”,

scrive il cantautore nel suo post in cui parla di banche e femminicidi. Celentano si dice “preoccupato” per le elezioni ormai imminenti:

“Fra un po’ si andrà a votare e io sono preoccupato. I partiti hanno smarrito la strada. Non sanno dove prendere i voti”, scrive sul blog.

 

E tra un argomento e l’altro cita anche il caso di Roma. Ma non è la prima volta che Celentano si esprime pubblicamente a favore di Virginia Raggi: la scorsa estate ne aveva elogiato la scelta di dire no ai Giochi Olimpici a Roma nel 2024, e aveva definito la sindaca avvocato “la probabile lupa dei romani”.

To Top