berlusconi

Berlusconi espande i suoi domini sardi: altre due ville accanto a Villa Certosa, nuova piscina e permessi no-problem…

Berlusconi espande i suoi domini sardi: altre due ville accanto a Villa Certosa, nuova piscina e permessi no-problem...

Berlusconi espande i suoi domini sardi: altre due ville accanto a Villa Certosa, nuova piscina e permessi no-problem…|

ROMA – Berlusconi espande i suoi domini sardi: altre due ville accanto a Villa Certosa, nuova piscina e permessi no-problem… Berlusconi si allarga. O meglio, la società Idra, gestita dal ragionier Spinelli, divenuto suo malgrado famoso per gli assegni staccati alle cosiddette Olgettine, amplia ed estende il suo portafoglio immobiliare.

Accanto alla storica proprietà Villa Certosa, cento ettari e cinque ville, piscine, teatro, fit-ness zone, si aggiungono altre due ville acquistate di recente per sei milioni di euro. La notizia è che tutti i permessi, per esempio per la nuova piscina, sono tutti arrivati. La Nuova Sardegna suggerisce che la nuova giunta di Forza Italia a Olbia abbia appianato le difficoltà.

Il progetto per una piscina più locale tecnico è risultato conforme e in sede di conferenza di servizi ha ricevuto il via libera. Con un’anomalia, però: il Corpo forestale e di Valutazione ambientale di Tempio non ha rilasciato nei tempi previsti il via libera in relazione al vincolo idrogeologico esistente sull’area. Allo stesso modo la Soprintendenza non ha rilasciato l’autorizzazione paesaggistica. Due mancate comunicazioni che “equivalgono ad assenso senza condizioni” e sono state “sanate” dal via libera degli uffici comunali secondo la normativa che governa le conferenze di servizi asincrone. (La Nuova Sardegna, Giandomenico Mele)

 

 

To Top