berlusconi

Berlusconi perde 10 kg in un mese con la dieta di Alberico Lemme

Berlusconi perde kg in un mese con la dieta di Alberico Lemme

Berlusconi perde kg in un mese con la dieta di Alberico Lemme (Foto Ansa)

MILANO – Silvio Berlusconi è tornato in pista ed è apparso in gran forma: ha perso dieci chili in un mese con il metodo Lemme. L’ex presidente del Consiglio avrebbe infatti seguito il regime alimentare del dietologo dei vip Alberico Lemme, habitué anche dei salotti televisivi. Ma Berlusconi smentisce.

E’ stato lo stesso Lemme a dirlo a Un giorno da pecora, programma di Rai Radio1: “Silvio Berlusconi è stato un cadetto di filosofia alimentare. Noi siamo due numeri uno – ha aggiunto Lemme -. Io cambierò il mondo e Berlusconi cambierà l’Italia. Voi state intervistando un genio”.

Lemme ha spiegato che

“la dieta dell’ex Cavaliere è personalizzata. Massimo quattro caffè e quattro tè al giorno, poi un limone a metà mattina ed uno a metà pomeriggio. E in più ha mangiato a sazietà, c’è di tutto di più: c’è il percorso onnivoro, vegetariano, c’è carne e c’è pesce. E anche 400 grammi di pasta al mattino: aglio, olio e peperoncino, ma senza sale”.

Il leader di Forza Italia è stato “disciplinato e rispettoso delle regole” della “accademia” di Alberico Lemme:

“Io ho un’accademia, e chi viene da me è un cadetto. Tutti quelli che vengono da me le devono rispettare, altrimenti vengono espulsi”.

In mattinata è arrivata la smentita: la segreteria del presidente di Forza Italia ha fatto sapere che “le affermazioni del dottor Alberto Lemme in ordine ai trattamenti dietetici ai quali si sarebbe sottoposto il presidente Berlusconi sono destituite di qualsiasi fondamento”.

To Top