bilancia

Oroscopo Bilancia del 27 Gennaio 2017

foto_Libra

Oroscopo del 27 gennaio 2017 per i nati sotto il segno della Bilancia: scappare o affrontare…

Con Marte in Ariete, potrebbe accadere ciò che la Bilancia detesta di più: un rapporto di forza o discutere pesantemente con un partner lavorativo o affettivo. Di conseguenza, non avrete alternative: scappare o affrontare. Ma fuggire potrebbe non essere l’atteggiamento migliore: rischiate che l’altro/a si arrabbi ancora di più… Fate uno sforzo e, a modo vostro ossia con dolcezza, affrontate il problema.

Per previsioni personalizzate potete entrare in contatto diretto con Caterina Galloni, scrivendo a: [email protected]

Prima decade: dal 23 settembre al 1 ottobre – Seconda decade: dal 2 al 13 ottobre – Terza decade: dal 14 al 22 ottobre
Segno d’Aria. Elegante, misurato, socievole, detesta conflitti e discussioni. Fa di tutto per mantenere la pace, l’armonia e si fa ammirare per il talento e il fascino. Entusiasta, ottimista, desideroso di piacere non ama agire da solo e, seppure selettivo, aspira alla vita di coppia. E il partner dovrà essere una solida spalla.

Giove, fino a ottobre, è nel vostro segno: il 2017 vi vuole in movimento, pronti ad allargare i vostri orizzonti e progredire! Di sicuro, la noia non sarà di casa e nel corso dei mesi, via via, vedrete chiaro, sarete più sereni, più maturi e pronti a iniziare una nuova vita! Nel lavoro, vorrete imporvi e, va da sé, potreste scatenare tensioni o conflitti e per alcuni, non è escluso un autentico cambiamento! In ogni caso, impegno e competenze saranno premiati. E’ importante tuttavia, che vi sentiate coinvolti, possiate mostrare il vostro talento: in caso contrario, il lavoro non sarà in cima alla lista delle priorità. Sul fronte denaro, vi darete da fare per migliorare entrate e guadagni: non diventerete forse re Mida ma ve la caverete più che bene. L’amore: alcuni si sposano, hanno un bambino, cambiano casa mentre altri, fanno il punto della situazione o si separano. Attenzione, tuttavia, a cacciarvi in esperienze ambigue, poco chiare, che portano a una vita affettiva doppia, a infiniti dubbi: soprattutto se già avete accanto un partner fisso. Puntate all’equilibrio e non alla dispersività.

To Top