Blitz Blog

I 4 violentatori di Rimini. Perché i giornali italiani sono stati reticenti a identificarli?

I 4 violentatori di Rimini. Perché i giornali italiani sono stati reticenti a identificarli?

I 4 violentatori di Rimini. Perché i giornali italiani sono stati reticenti a identificarli? (foto Ansa)

RIMINI – Andrea Montanari, giornalista di Milano Finanza e riminese, ha scritto sulla sua pagina Facebook queste “consideraioni a margine della bruttissima vicenda di cronaca (nera) di #Rimini
1) purtroppo, credo, non sia stato il primo episodio di violenza su persone a Rimini, in Rivera Romagnola o in Italia, d’estate. Però lo si sta amplificando ad hoc dopo aver amplificato la caccia a Igor che centinaia di carabinieri e poliziotti non hanno trovato. Serve sempre, periodicamente, un caso di Nera per attirare l’attenzione del lettore distratto dall’afa estiva

2) Rimini sta cercando di risollevarsi dopo anni di magra turistica. Ancora non ce l’ha fatta. Il sindaco, Andrea Gnassi anche se molto renziano ci sa fare e ha aperto mille cantieri e portato a termine tanti progetti di miglioramento. Non sarà particolarmente simpatico, almeno a una certa parte della città, ma i risultati li ha portati a casa. E sta cercando di rilanciare l’immagine di Rimini per un’industria, quella del turismo che e’ crollata ai minimi termini quando invece fino alla fine degli anni ’90 era il punto di riferimento. Ora questo episodio di violenza sta oscurando l’immagine. O peggio: sta facendo di Rimini l’esempio del “brutto”, della paura.

3) il tema sicurezza viene trattato ad minchiam dalla stampa e dai media italiani. C’è paura nelle persone, è evidente. Anche a Rimini c’è il problema della sicurezza. Ma in Italia si può alzare il livello d’allarme su questo tema, che poi diventa subito terreno di scontro politico? Forse no. Perché chi porta avanti da sempre il tema della sicurezza dei cittadini e del maggior controllo delle città è il Centro-Destra e, ancora di più, la Lega Nord.

4) I giornali e altri organi di stampa all’inizio avevano omesso la provenienza di queste 4 bestie. Perché? Dubito per lo svolgersi delle indagini. Forse perché poi si sarebbe elevato il grido leghista: dagli al ne(g)ro. O in chiave ironica: ciapa su camel, barcheta e turnate a ca’

5) La sicurezza è un diritto delle persone. Tutti gli amministratori pubblici dovrebbero garantirla. A prescindere dal colore politico. E invece, anche per scarse risorse disponibili (a partire dallo Stato) le forze dell’ordine spesso sono impossibilitate a svolgere il proprio mestiere.

6) Identificare gli aggressori con i termini “ne(g)ri”, “nordafricani” ecc ecc voleva immediatamente abbinare questo caso di violenza con il tema dell’accoglienza degli immigrati. E siccome molti sindaci del Pd, per garantire la sicurezza dei loro cittadini-elettori, hanno assunto posizioni simil-leghiste, per una certa parte del mondo dell’informazione è grave, pericoloso.

Insomma: siamo trattando un tema di fredda cronaca come un caso politico. E’ RIDICOLO

To Top