blitztv

YOUTUBE Infermiera picchia anziana nella costosa casa di cura

YOUTUBE Infermiera picchia anziana nella costosa casa di cura

BIRMINGHAM – L’anziana affetta da demenza è seduta su una sedia quando l’infermiera che dovrebbe prendersi cura di lei si avvicina e inizia a colpirla. Questo solo uno degli episodi avvenuti nella costosa casa di cura di Birmingham, dove gli anziani alloggiano per mille sterline al mese, e che è stato filmato da una telecamera nascosta. Un video che ha dissipato i sospetti della famiglia dell’anziana di 77 anni, affetta da demenza, che ha denunciato la situazione dopo aver visto lividi e segni di abrasione sul suo viso.

Il sito del Daily Mail scrive che la donna, Betty Boylan, era ospite della costosa casa di cura Perry Locks a Birmingham, in Gran Bretagna. I suoi familiari pensavano di lasciarla in buone mani, anzi ottime, ma poi qualcosa è andato storto e hanno notato che l’anziana signora Boylan aveva dei lividi e delle escoriazioni sul viso.

Nella casa di cura è stata installata allora una telecamera di videosorveglianza ed è così che gli agenti hanno scoperto che l’infermiera Bina Begum, 49 anni, era solita picchiare l’anziana paziente. I familiari hanno così sporto denuncia e la donna è stata arrestata, ma non è stata condannata al carcere ma ad una multa, perché “pentita” delle sue azioni. Una sentenza che ai familiari dell’anziana picchiata e maltrattata non è andata giù.

Ecco il video YouTube dell’infermiera che picchia l’anziana nella casa di cura.

To Top