blitztv

YOUTUBE Virginia Raggi riceve il bengalese aggredito a Tor Bella Monaca: “Io lì non ci torno”

YOUTUBE Virginia Raggi riceve il bengalese aggredito a Tor Bella Monaca: "Io lì non ci torno"

YOUTUBE Virginia Raggi riceve il bengalese aggredito a Tor Bella Monaca: “Io lì non ci torno”

ROMA – E’ stato ricevuto in Campidoglio dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, Howlader Dulal, il cittadino italiano di origini bengalesi che lunedì scorso è stato picchiato e insultato a Tor Bella Monaca. Con lei, ad accoglierlo, c’erano anche gli assessori alla Casa e al Sociale, Laura Baldassarre e al Bilancio e Patrimonio, Andrea Mazzillo

Dudal, assegnatario di una casa popolare, è stato vittima di un’aggressione a sfondo razziale. In quattro contro uno lo hanno assalito dopo che si era fermato a chiedere indicazioni per raggiungere l’alloggio appena assegnatogli dal Comune. Tra gli argomenti affrontati con la sindaca c’è stata appunto la discussione di una nuova soluzione abitativa per lui e la sua famiglia.

“Il problema si è risolto però ancora non si sa in quale zona andrò“, ha detto l’uomo ai giornalisti all’uscita dal Campidoglio. “Il Comune si sta interessando – ha aggiunto – Se ho avuto manifestazioni di solidarietà o di aiuto dal quartiere di Tor Bella Monaca? No. Se voglio tornarci? No, per carità, non voglio tornare” a Tor Bella Monaca.

La sindaca Raggi in una nota del Comune ha poi fatto sapere: “E’ stata ribadita piena vicinanza e solidarietà all’uomo per l’aggressione subita. L’amministrazione è al lavoro per individuare una nuova sistemazione abitativa per Howlader Dulal“.

To Top