blitztv

YOUTUBE Acireale: ragazzo picchia tassista di 61 anni che poi muore di infarto

YOUTUBE Acireale: ragazzo picchia tassista di 61 anni che poi muore di infarto

YOUTUBE Acireale: ragazzo picchia tassista di 61 anni che poi muore di infarto

ACIREALE – Il video è di quelli forti. Un pestaggio, un anziano a terra, preso a calci e pugni e che poi morirà di infarto. Un ragazzo di 25 anni che lo picchia. Un tassista a terra. E’ deceduto così Giovanni Leonardi, 61enne, portato d’urgenza all’ospedale di Acireale dopo che un uomo, poche ore prima, lo aveva brutalmente aggredito. La sua colpa sarebbe stata quella di aver sottratto il portafogli ad una cliente (la compagna dell’aggressore) che la vittima, il tassista, aveva accompagnato in centro storico ad Acireale a bordo della sua auto.

A quel punto, riporta il Corriere della Sera, sono partiti calci e pugni. Regolamento di conti avvenuto alla stazione ferroviaria di Acireale sotto gli occhi increduli e spaventati dei presenti, come confermato dalle telecamere di sorveglianza e dai testimoni escussi. Dopo l’aggressione, l’uomo si sarebbe diretto in treno verso Messina per poi raggiungere Milazzo in compagnia della fidanzata e di un’amica.

Grazie alle indagini dei carabinieri, il ragazzo è stato fermato con l’accusa di omicidio preterintenzionale aggravato. Sarebbe stato lui a picchiare il tassista, risultato poi abusivo.

To Top