Blitz quotidiano
powered by aruba

Altroconsumo: “Sostanze cancerogene in prodotti per bimbi”. Ecco quali

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

MILANO – Olio di palma, sostanze tossiche e potenzialmente cancerogene nei prodotti per bambini, dal latte ai biscotti, dalle merendine alle patatine. Un’inchiesta di Altroconsumo, associazione dei consumatori, mostra come in alcuni tra i prodotti alimentari più diffusi tra giovani e giovanissimi (e persino neonati) siano presenti sostanze che l’Efsa, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, ha definito tossiche, soprattutto a certi livelli.

Spiega Altroconsumo:

I risultati parlano chiaro: la nuova soglia di sicurezza stabilita dal gruppo di esperti sui contaminanti dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare per il 3-MCPD, contaminante tossico per reni e testicoli, viene superata sempre nell’alimentazione dei lattanti nutriti esclusivamente con latti formulati. Rischia facilmente di essere superata anche nella dieta dei bambini e degli adolescenti che consumano in un giorno più di una merendina o una merendina abbinata a qualche biscotto o a un pacchetto di patatine. Non solo, in alcuni biscotti e merendine, e sempre nelle patatine, abbiamo trovato i contaminanti GE che l’Autorità europea classifica come potenzialmente cancerogeni.

Il consiglio di Altroconsumo è quello di non dare ai bambini prodotti che contengono olio di palma, prediligendo quelli che hanno olio di oliva o di girasole, che sono più salutari, anche se meno diffusi. Importante, quindi, è sempre leggere bene l’etichetta con la lista degli ingredienti.

Nel frattempo, ecco l’elenco dei prodotti in cui Altroconsumo ha trovato alti livelli di sostanze ritenute tossiche dall’Efsa.

Latte in formula: 

  • Nestlè Nidina 1 Optipro
  • Humana 1
  • Mellin 1

 

Biscotti: 

  • Mulino Bianco Macine
  • Pavesi Gocciole
  • Saiwa Orosaiwa

 

Merendine:

  • Mulino Bianco Tegolino
  • Kinder Panecioc
  • Motta Buondì

 

Patatine 

  • San Carlo Classica
  • Fonzies gli originali
  • Pai Patatina

PER SAPERNE DI PIU'