blitztv

Belgio, terroristi arrestati: l’inseguimento della polizia

Belgio, 2 arresti dopo inseguimento: "Pronti per attentati"

Belgio, 2 arresti dopo inseguimento: “Pronti per attentati”

BRUXELLES –  Due persone sono state arrestate nell’ambito di un’operazione antiterrorismo in Belgio. Secondo quanto riferito dall’emittente Rtbf, i due “preparavano attentati”. Tra gli obbiettivi di un attacco “imminente” il quartier generale della polizia nei pressi della Grand Place a Bruxelles.

In tutto sono sei le persone fermate nell’ambito del blitz antiterrorismo: 4 sono state rilasciate dopo l’interrogatorio. I due arrestati “preparavano un attacco nel corso delle feste per la fine dell’anno”.

Nelle perquisizioni è stato trovato “materiale di propaganda dell’Isis” e “uniformi di tipo militare”. Pur non essendo collegati con le stragi di Parigi dello scorso 13 novembre, secondo fonti della procura citate dai media è stata sventata una “seria minaccia”. Repubblica Tv pubblica un video con l’inseguimento nella centralissima zona commerciale di Ixelles, che ha portato all’arresto delle due persone. Secondo diversi testimoni sono stati sparati anche diversi colpi d’arma da fuoco.

To Top