blitztv

YOUTUBE “Ben Affleck mi palpeggiò in diretta”. Hilarie Burton accusa, l’attore chiede scusa

ben_affleck_molestie_2003

Hilarie Burton: “Ben Affleck nel 2003 mi palpeggiò”. L’attore si scusa

ROMA – L’attore americano Ben Affleck ha chiesto scusa pubblicamente per avere molestato sessualmente l’attrice Hilarie Burton durante un episodio del programma Total Request Live andato in onda su Mtv nel 2003. Burton aveva criticato Affleck su Twitter poco dopo che quest’ultimo aveva diffuso una dichiarazione condannando il produttore Harvey Weinstein, al centro di uno scandalo per presunte molestie e abusi. “Mi sono comportato in modo improprio nei confronti di Burton e chiedo scusa sinceramente”, ha scritto Affleck nel tweet.

Hilarie Burton, come mostra questo video YouTube, all’epoca aveva 21 anni e conduceva come vj il programma Trl di Mtv. Affleck, ospite della trasmissione, le si è avvicinato e le ha afferrato il seno sinistro. In uno speciale andato in onda successivamente su Mtv, la stessa Burton ricorda che “Ci risi su per non piangere”.

Oggi invece, l’attrice di serie tv, rispondendo ad un fan, scrive su Twitter: “Ero una ragazzina e non lo dimentico. Avrei preferito un cinque”, ha detto Hilarie. E poche ore dopo l’attore si è scusato pubblicamente con un tweet.

To Top