blitztv

YOUTUBE Mister Ok, tuffo nel Tevere con dedica vittime Acilia

Mister Ok, tuffo nel Tevere con dedica  vittime Acilia

Mister Ok, tuffo nel Tevere con dedica vittime Acilia

ROMA – Come da tradizione, anche quest’anno Mister Ok, all’anagrafe Maurizio Palmulli, ha salutato l’arrivo del 2017 con il tuffo nel Tevere da Ponte Cavour, allo scoccare del mezzogiorno. Il bagnino di Castelfusano ha voluto dedicare la sua 29/ma esibizione a Debora e Aurora, la mamma e figlia di 8 anni morte pochi giorni fa in seguito al crollo della loro casa ad Acilia, alla periferia sud della Capitale, dove vive anche lo stesso Palmulli.

“Abito a 300 metri da loro, tutto questo lo dedico a loro – ha detto con la voce rotta dall’emozione -. Per noi è importante portare avanti questa tradizione che va avanti dal 1946. Questo è il nostro augurio al popolo romano”.

San raffaele

To Top