Blitz quotidiano
powered by aruba

Carico eccezionale in Cina: slalom nel traffico da brividi

Carico eccezionale in Cina: slalom nel traffico da brividi. A Shanghai un triciclo a motore riesce a portare un carico eccezionale. L'autista è talmente pieno che quasi non riesce a vedere la strada.

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

SHANGHAI  – Carico eccezionale in Cina: slalom nel traffico da brividi. A Shanghai un triciclo a motore riesce a portare un carico eccezionale. L’autista è talmente pieno che quasi non riesce a vedere la strada. Il mezzo cammina in strada e traballa pericolosamente. Il filmato è stato pubblicato su YouTube dal Peolpe’s Daily, uno dei giornali più diffusi in Cina e quotidiano del partito comunista.

Questo tipo di trasporti, sui mezzi di trasporto cinesi e in Asia in generale, non sono affatto una novità. I carichi, in queste città superano molto spesso i limiti consentiti.

Shanghai è situata sul fiume Huangpu presso il delta del Chang Jiang, ed è la più popolosa città della Repubblica Popolare Cinese e la città più popolosa del mondo, oltre che la seconda municipalità autonoma del paese dopo Chongqing, in quanto la maggior parte della popolazione – oltre 45 milioni di abitanti – abita al di fuori della città propriamente detta.

In cinese, Shanghai è abbreviata in Hù e Shēn; le due sillabe Shang e Hai significano letteralmente “sul mare” o anche “verso il mare”. L’interpretazione è che la città originariamente fosse situata sul mare oppure, secondo i locali, fosse il punto più alto in cui arrivava il mare. Shanghai è vista come capitale economica della Cina: grazie allo sviluppo dei passati decenni, Shanghai è un centro economico, finanziario, commerciale e delle comunicazioni di primaria importanza della Repubblica Popolare Cinese. Il suo porto, il primo del paese, è uno dei più trafficati al mondo assieme a Singapore e Rotterdam. Nel 2010 ha superato Singapore come volume di traffico.

Immagine 1 di 3
  • Carico eccezionale in Cina slalom nel traffico da brividi
Immagine 1 di 3

 

 


TAG: ,