Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Dallas, supera barriere aeroporto e si imbarca per parlare con la fidanzata

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

DALLAS – Damarias Cockerham il 26 luglio 2015 è riuscito a violare la sicurezza dell’aeroporto texano di Dallas/Fort Worth solo per raggiungere la sua ragazza in partenza per il Guatemala. L’uomo è riuscito a raggiungere il jet in partenza senza essere identificato o senza mostrare alcuni biglietto, prima di essere fermato dalle autorità.
La CBS DFW ha mostrato il video a quasi un anno di distanza. Nelle  immagini riprese al Terminal D, si vede Cockerham che corre per lo scalo attraversando anche un metal detector in cui non c’è nessuno a controllare.

Qualche istante dopo, Damarias si mischia con alcuni passeggeri in partenza e passa inosservato davanti anche ad un agente della sicurezza che sembra che stia guardando il telefonino. Poi cammina lungo il gate e si imbarca su un volo dell’American Airlines diretto a Guatemala senza biglietto. Un agente al cancello, a questo punto lo insegue scortandolo fuori dall’aereo.

Cockerham, a questo punto viene preso in custodia da due agenti di polizia che lo tengono agli arresti per 14 minuti. Cockerham viene poi denunciato e arrestato. Cockerham è apparso turbato, ha raccontato la sicurezza, ed ha cominciato a piangere spiegando le motivazioni del suo gesto. Il Dallas Morning News, racconta infatti che Cockerham “non voleva che la sua ragazza partisse per raggiungere la pesona sbagliata”.

A seguito dell’incidente, l’aeroporto ha aggiunto una barriera in più che deve essere superata per raggiungere i terminal dello scalo.

Immagine 1 di 8
  • Dallas, supera barriere aeroporto2Damarias Cockerham
Immagine 1 di 8

PER SAPERNE DI PIU'