blitztv

Diletta Leotta palleggia con Alessandro Cattelan VIDEO Instagram

Diletta Leotta palleggia con Alessandro Cattelan VIDEO Instagram

ROMA – Diletta Leotta palleggia con Alessandro Cattelan dietro le quinte di E poi c’è Cattelan, la trasmissione di Sky. Nonostante i tacchi a spillo, la giornalista prova a dare sfoggio delle sue abilità pallonare. E poi ha postato il video sulla propria pagina Instagram.

Doveva arrivare al festival per parlare di cyber-bullismo e di violazioni della privacy, di cui lei stessa è stata vittima, con foto hard rubate dal suo telefonino e pubblicate in rete. Doveva invitare a “denunciare” e a “non aver paura”. Il risultato, invece, è stata un’altra ondata di polemiche e insulti dagli haters che popolano il web e i social. Diletta Leotta, 25enne giornalista di Sky Sport, è stata messa all’indice per il vestito osé (un due pezzi rosso fuoco con top corto e gonna sontuosa, con annesso spacco profondo che ha ricordato un po’ l’abito di Belen che proprio all’Ariston qualche anno fa rivelò la farfallina indiscreta tatuata sull’inguine), e l’atteggiamento considerato da alcuni un po’ troppo ammiccante per un messaggio serio come quello contro il bullismo.

“Non puoi parlare della violazione della #privacy con quel vestito e con la mano che cerca di allargare lo spacco della gonna”, ha twittato prima di essere travolta a sua volta dagli insulti, la conduttrice tv Caterina Balivo, costretta poi a un rapido dietro front e all’ammenda pubblica. “Un tweet infelice. Ho espresso un giudizio sull’atteggiamento, me ne dispiace: non sono nessuno per giudicare un atteggiamento di un’altra donna. Se ho offeso qualcuno mea culpa”.

Ma a ribattere agli attacchi contro Diletta, e in generale a difesa della dignità delle donne, è scesa in campo anche Maria De Filippi: “Nel 2017 mi vesto come mi pare. Concentrarsi sull’abito e non sul suo messaggio è come dire che è giusto che ti violentino perché hai la minigonna. Non diamo spazio a queste polemiche: è come tornare indietro nel tempo”. E anche Carlo Conti ha preso le parti dell’ospite: “ha detto ciò che doveva dire nel modo giusto”. Lei, Diletta, non parla. Al posto suo, ha lasciato parlare l’apparizione di ieri sera, durante la quale ha intonato la sua canzone preferita di Sanremo (“Sarà perché ti amo” dei Ricchi e Poveri), ha scherzato con Conti, definito “il conduttore che dribbla come Messi, che ha il carisma e la forza di Ibrahimovic, che segna come Cristiano Ronaldo”.

To Top