Blitz quotidiano
powered by aruba

Elefante in pozza fango: abitanti villaggio lo salvano VIDEO

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ISIOLO – Un elefante caduto in un pozzo pieno di fango è stato salvato da tutto il villaggio che si è mobilitato per salvarlo. E’ accaduto a Isiolo in Kenya: gli abitanti, come racconta il Daily Mail gli hanno portato l’acqua per evitare che si disidratasse e dopo aver scavato intorno al pozzo per oltre 4 ore, sono finalmente riusciti a tirarlo fuori e a portarlo in salvo. Le immagini sono state riprese e postate sulla pagina Facebook Lewa Wildlife Conservancy.

Nelle scorse settimane, un elefante respinto da una femmina ha distrutto 14 automobili. E’ accaduto in Cina, nella riserva naturale di Yexianggu. L’elefantessa che aveva puntato lo ha respinto in modo fermo e definitivo. E l’elefante in questione ha deciso di sfogarsi contro una serie di auto parcheggiate.

Dopo il corteggiamento finito male il grosso pachiderma si è messo a camminare sulla strada. E là ha trovato un modo per vendicarsi del destino cinico e baro. Ha iniziato ad accanirsi contro una serie di auto parcheggiate danneggiandole, secondo la testata che ha pubblicato il video, almeno 14.

Nel video, in particolare, si vede una delle auto “vittima” della rabbia dell’elefante: si tratta di una vettura grigia che l’animale letteralmente toglie dal parcheggio a colpi di testa e di proboscide. Una volta lasciata al centro della strada la prima auto il pachiderma si accanisce contro le altre. Fino a danneggiarne 14. Tutto per una “storia d’amore” finita male.

Immagine 1 di 3
  • Elefante in pozza fango abitanti villaggio lo salvano
  • Elefante in pozza fango abitanti villaggio lo salvano
Immagine 1 di 3

 


TAG: ,