Blitz quotidiano
powered by aruba

Fiorella Mannoia: “Sugli animali papa Francesco ha ragione”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Fiorella Mannoia con papa Francesco: “Ha ragione lui: molti sputano sugli esseri umani e si commuovono solo per gattini e cagnolini”, ha scritto su Facebook.

La cantante è intervenuta prendendo spunto dalle parole dette dal pontefice durante l’udienza generale in piazza San Pietro che si è tenuta sabato 14 maggio.

“Quante volte vediamo gente tanto attaccata ai gatti, ai cani, e poi lasciano senza aiuto la fame del vicino e della vicina, no no, d’accordo eh? (…) La pietà non va confusa con la compassione che proviamo per gli animali che vivono con noi. Accade infatti che a volte si provi questo sentimento verso gli animali, e si rimanga indifferenti alle sofferenze dei fratelli”, aveva detto Bergoglio. E Fiorella Mannoia riprende le sue parole:

“Molte persone si sono sentite offese dalle parole del Papa a proposito degli animali che a suo dire sono amati più degli umani. Forse il Papa ha capito che molta della gente che sputa sugli esseri umani, spesso ha sulle proprie bacheche foto di gattini e cagnolini”. 

E ancora:

“Mi dispiace ma questa è una realtà che ho vissuto in prima persona, spesso le persone che mi insultavano scrivendo cose irripetibili, per aver parlato di immigrati o per aver speso parole di compassione per quei poveri bambini, per quei corpi galleggianti, avevano nei loro profili foto con il proprio cane o gattino, o si commuovevano per un cane maltrattato”, continua la Mannoia.

La riflessione ha ottenuto oltre 46mila “like” e 8mila condivisioni. Ma non tutte le altre celebrità italiane che sono intervenute sull’argomento la pensano come Fiorella Mannoia. Su Twitter la cantante Ivana Spagna ha scritto: 

Papa Francesco e’ un grande Papa ma questa volta non sono d’accordo con Lui Anche gli animali sono creature di Dio e meritano aiuto !

Mentre l’attrice Franca Valeri intervistata dal Mattino ha detto:

“Credo sinceramente che chi ama davvero gli animali non può poi restare indifferente verso un essere umano che ha bisogno d’aiuto. Altrimenti è segno d’un amore non sincero. Non profondo”.

Per dovere di cronaca ricordiamo che anche Adolf Hitler amava gli animali, in particolare i cani, e durante il nazismo vennero approvate leggi per la tutela degli animali.

Immagine 1 di 1
  • Fiorella Mannoia: "Sugli animali papa Francesco ha ragione"Fiorella Mannoia: "Sugli animali papa Francesco ha ragione"
Immagine 1 di 1

PER SAPERNE DI PIU'