Blitz quotidiano
powered by aruba

Frozen gay, richiesta dei fan: “Una fidanzata per Elsa”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LOS ANGELES – “La principessa Elsa di Frozen abbia una fidanzata!”: è l’appello di molti fan del cartone animato della Walt Disney, storia di una principessa senza principe, caso più unico che raro per un film della casa americana.

La richiesta è nata su twitter sotto l’hashtag #GiveElsaAGirlfriend ed è stata fatta propria anche da Idina Menzel, attrice e cantante che dà la voce alla principessa Elsa.

Adesso che è in produzione il sequel della storia di Frozen i fan sperano che la Disney, anziché dare il solito principe ad Elsa, le faccia conoscere una principessa, o comunque una fidanzata.

Del resto se la Disney per settant’anni è stata portatrice dei più tradizionali valori dell’America dei padri pellegrini, con principesse fedeli e innamorate e casalinghe contente delle loro condizione, adesso sembrerebbero maturi i tempi per un cambio di passo, per un adeguamento alla realtà mutata, in un Paese che, sotto la presidenza Obama, ha riconosciuto (cioè preso atto ufficialmente di una realtà esistente) i matrimoni tra persone dello stesso sesso. 

E che la scelta sia caduta su Frozen è quasi naturale, dal momento che per la prima volta in un cartone Disney non si ha una storia d’amore, ma solo la storia di una principessa. Inoltre già nel primo capitolo della storia c’è una scena in cui il proprietario di una bottega in cui si recano due dei personaggi saluta la propria famiglia indicando un uomo circondato da bambini sorridenti.

Del resto anche Kung Fu Panda 3, della Dream Works, aveva messo in scena un piccolo panda con due padri. Tutte cose che capitano nella vita, e che viste da dei bambini forse appaiono assai più naturali che se analizzate con l’occhio di chi ancora distingue tra famiglie “tradizionali” e “altre” famiglie.

Al momento la Disney non ha risposto alle richieste dei fan, limitandosi a ricordare di aver “sempre raccontato storie di accettazione e tolleranza che celebravano le differenze, in cui ogni personaggio viene reso unico e meraviglioso”. Per capire se Elsa avrà davvero una fidanzata bisognerà attendere il 2019.

 


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'