Blitz quotidiano
powered by aruba

Lapo Elkann arrestato, ultimo video su Instagram: “Negli Usa per business…”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

NEW YORK – Lapo Elkann è stato arrestato per aver simulato un sequestro di persona a New York. Il rampollo di casa Agnelli ha inscenato una maldestra simulazione di rapimento per avere 10mila dollari dalla sua famiglia, necessari per ripagare la transessuale con cui si era intrattenuto, la quale, secondo quanto si apprende dai media Usa, aveva anticipato la somma per comprare (ulteriore) cocaina.

Dopo le prime indiscrezioni sulla vicenda, rimbalzata su tutti i siti del mondo, ora inizia a circolare anche questo video, pubblicato cinque giorni fa su Instagram da Lapo Elkann. Un video con il quale annunciava il suo viaggio a New York, spiegando che si sarebbe recato nella Grande Mela per “business e progetti creativi”.