Blitz quotidiano
powered by aruba

Made in Sud, Ficarra, Picone e Lello Arena: omaggio a Troisi

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – “Annunciazione… Annunciazione…”. Dopo 30 anni, in occasione della puntata finale, Made in Sud omaggia Massimo Troisi riproponendo l’intera scena con un protagonista d’eccezione: Lello Arena. “Noi stasera vorremmo farvi un regalo anzi due – presentano Gigi e Ross – Il primo è quello di riproporre su questo palco uno sketch che ha fatto la storia dello spettacolo italiano, di un Trio indimenticato che è “la Smorfia” , il secondo è che a reinterpretarlo è il maestro Lello Arena”.

Lello Arena ha riproposto questo sketch per la prima volta dalla morte di Massimo Troisi. E questa volta si è presentato sul palco con Ficarra e Picone.

Ficarra ha interpretato il ruolo della Madonna che fu proprio di Massimo Troisi e prima di iniziare ha detto “Scusa Massimo!”. Al termine tutto il pubblico di Made in Sud in piedi con Lello Arena che ringrazia commosso: “Volevo ringraziarvi, volevo ringraziare Napoli. Trentotto anni fa ho fatto per l’ ultima volta Gabriele qui a Napoli e tornare a Napoli e rifare di nuovo Gabriele è stata una grazia, un un regalo, una benedizione e che in questa città si può ancora fare. Aveva bisogno di complici spericolati devo dire che devo ringraziare Ficarra e Picone più spericolati di così non si può. Consentiteci soltanto di dire che fra qualche giorno, il quattro di giugno precisamente, faremo tutti un pensiero a un nostro comune carissimo amico. Credo che vedere in giro questa gioia e questa presenza costante della sua arte, della sua capacità e del suo talento è veramente una gioia grande soprattutto per noi che siamo rimasti ancora. Per Massimo – prosegue Lello Arena – vale più che per tutti il detto che sono sempre i migliori che se ne vanno, mentre noi rimaniamo”.

Questo lo sketch originale con Massimo Troisi:


PER SAPERNE DI PIU'