Blitz quotidiano
powered by aruba

Marito tradito evira l’amante della moglie: gelosia e vendetta in Vietnam

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BAC GIANG – Episodio di gelosia e vendetta accecante a Bac Giang, in Vietnam: un uomo, che frequentava da qualche tempo una ragazza sposata, è stato ricoverato in ospedale dopo che il marito tradito gli ha tagliato il pene, lanciandolo successivamente a metri di distanza.

Un team di chirurghi del Bac Giang General Hospital ha impiegato un’intera giornata per riattaccare l’organo all’uomo, un 32 enne che ha preferito restare anonimo ma l’operazione si è conclusa con successo e le condizioni sono stabili, scrive il Daily Mail.

Il dramma è cominciato quando Nguyen Van Huan, uno scultore di 29 anni, ha iniziato ad avere sospetti sulla fedeltà della moglie: ha così deciso di seguirla in un hotel, e ha avuto l’amara sorpresa di trovare gli amanti nel letto. Huan si è allora gettato sull’uomo, lo ha evirato e il pene è stato poi ritrovato a centinaia di metri di distanza, dai parenti.

Huan è stato arrestato per aver “deliberatamente inflitto delle ferite”, mentre la vittima scoprirà solo fra qualche tempo se l’organo ha riacquisito interamente le proprie funzioni.

Initialize ads