blitztv

Melilla (Spagna): al grido di “Allah Akbar” accoltella poliziotto VIDEO

Melilla (Spagna): al grido di "Allah Akbar" accoltella poliziotto

Melilla (Spagna): al grido di “Allah Akbar” accoltella poliziotto

MELILLA – Al grido di “Allah Akbar” un uomo ha ferito lievemente a coltellate un poliziotto al posto di frontiera dell’enclave spagnola di Melilla, in Marocco. Lo ha reso noto il ministro degli Interni di Madrid, Juan Ignacio Zoido, sul suo account Twitter in cui ha postato anche un video: “La polizia ha arrestato un uomo che ha attaccato con un coltello gli agenti al posto di confine di Beni-Ensar“.

Secondo il portavoce della polizia, l’uomo è arrivato “correndo, al grido di ‘Allah Akbar’, e ha ferito lievemente un agente” ad una mano. Un portavoce della prefettura di Melilla ha riferito che l’aggressore è di nazionalità marocchina.

To Top