blitztv

YOUTUBE Mercenari russi prigionieri Isis. Rifiutano di rinnegare la cristianità e…

mercenari-russi-isis

Mercenari russi prigionieri Isis. Rifiutano di rinnegare la cristianità e…

ROMA – Questo video è stato diffuso dall’Isis e mostra due mercenari russi che si rifiutano di convertirsi all’islam. Roman Zabolotny, 39 anni, e Grigory Tsurkanu, 38 anni, dopo essere stati catturati in una delle zone controllate dagli jihadisti stanno per essere giusitiziati.

Nel filmato pubblicato su YouTube e sconsigliato ad un pubblico sensibile, non si vede l’epilogo. A dichiarare la fine che probabilmente hanno fatto è stato il Cremlino che però smentisce la presenza di un terzo prigioniero, scrive il Daily Mail.

I due mercenari sono di religione cristiano ortodossa e vengono prima scambiati per iraniani. Alla fine vengono aditati come “servitori russi”. 

Il video viene diffuso mentre le forze governative siriane sostenute da Russia e Iran, nei giorni scorsi hanno proseguito la loro offensiva contro l’Isis nella Siria orientale.  Ciò avviene mentre le forze militari turche si apprestano a entrare nella regione nord-occidentale siriana di Idlib come già preannunciato nei giorni scorsi nell’ambito degli accordi tra Ankara e Mosca per la spartizione della Siria in aree di influenza (“zone di de-escalation”).

To Top