blitztv

YOUTUBE Ophelia, petroliera italiana naviga contro muro d’acqua nel Mar d’Irlanda

petroliera_ophelia_mare_irlanda

Ophelia, petroliera italiana naviga contro muro d’acqua nel Mar d’Irlanda

CORK – Cork è la seconda città della Repubblica d’Irlanda. Capoluogo dell’omonima contea e città principale della provincia del Munster, per numero d’abitanti è la seconda del Paese dopo Dublino e la terza dell’intera isola dopo Dublino e Belfast che però appartiene al Regno Unito.

Situata all’estremità meridionale dell’isola, Cork sorge sulla foce del fiume Lee. Si tratta di un porto marittimo di notevole importanza. La città è stata fortemente colpita dall’uragano Ophelia. La dimostrazione arriva anche da questo video pubblicato su YouTube e girato a bordo di una petroliera italiana che sta per raggiungere il porto della città.

Le onde sono altissime e formano un vero e proprio muro d’acqua contro cui si scontra la petroliera. Il capitano dà indicazioni su come procedere con molta cautela contro l’onda gigante.

A seguire altri video che mostrano i danni provocati da Ophelia nella zona: allagamenti, alberi abbattuti, onde altissime, vento fortissimo e il tetto di una scuola che vola via.

To Top