Blitz quotidiano
powered by aruba

“Picchia tua moglie”. Ma video terapista saudita era bufala

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Il video con i consigli del terapista saudita ai mariti era una bufala. O meglio: era stato montato ad arte in modo da far sentire solo certi brani che invitavano alla violenza nei confronti delle mogli.

A rivelarlo è stato un servizio di Striscia la Notizia andato in onda il 18 maggio, come racconta UrbanPost:

Secondo l’inviata di Striscia, Rajae Bezzaz, infatti le immagini del video sarebbero state tagliate ad hoc per dare l’effetto voluto.

“E’ la stampa bellezza“, direbbe qualcuno, anche se effettivamente il modus operandi in certe situazioni dà per scontato senza verificare. Ci cospargiamo il capo di cenere e ammettiamo l’errore. Stando al video originale infatti, come già detto in precedenza, tagliato per sortire l’effetto voluto, il dottor Al-Saqaby, terapeuta saudita, avrebbe affermato “Un uomo dotato di umanità, bontà e gentilezza non tratta la madre dei suoi figli in modo da farle male“. Tutt’altra versione rispetto a ciò che era stato diffuso.

Ma le immagini continuano ed Al-Saqaby afferma inoltre “Se tu, caro marito, stai mostrando i muscoli alla tua donna, ricorda che Allah è molto più forte di te. Non c’è prepotente che non sarà ripagato con la stessa moneta”. A quanto pare il messaggio è leggermente diverso da quanto era stato diffuso inizialmente.

Immagine 1 di 6
  • Come trattare la moglie? Terapista saudita consiglia... 7
Immagine 1 di 6

PER SAPERNE DI PIU'