Blitz quotidiano
powered by aruba

Scuola, copiare con hi-tech: cuffie, penne uv e occhiali…

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Anche il copiare agli esami scolastici diventa sempre più tecnologico. C’è chi sceglie di presentarsi a scuola con gli auricolari color carne, nascosti magari da un ciuffo di capelli, chi invece opta per le penne a ultravioletti, che scrivono con un inchiostro visibile solo ai raggi uv, e ancora chi usa occhiali da sole, iWatch e unghie che diventano efficaci bigliettini.

Il sito Dagospia scrive che per poter passare gli esami scritti e barare coi professori, gli studenti si affidano sempre di più all’hi-tech a scuola e l’ingegno è molto. Anzi, l’ingegno è tale per cui se si fossero impegnati a studiare per la scuola come lo hanno fatto per i bigliettini hi-tech, avrebbero passato gli esami a pieni voti:

“Chiunque di noi sia passato dai banchi di scuola sa che il momento dell’esame scritto diventa il banco di prova in cui inventare le tecniche più ingegnose per copiare. E sarebbe stato un 10. Mettono in difficoltà anche gli insegnanti più scrupolosi, sono ambiziosi e tenaci. Puntano al massimo e probabilmente alla fine si rivelano essere molto più brillanti e creativi del fantomatico secchione. Ecco una serie dei metodi più brillanti per copiare”.

Immagine 1 di 4
  • Scuola, copiare con hi-tech: cuffie, penne uv e occhiali...
Immagine 1 di 4

TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'