Blitz quotidiano
powered by aruba

Stefano Pioli a Massimo Mauro: “Sei sempre stato un po’…” VIDEO

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – In campo un pareggio all’ultimo minuto, in tv una piccola rivincita. Stefano Pioli, neo-allenatore dell’Inter, nel dopopartita di domenica sera dopo il derby con il Milan, si sottopone alle interviste di rito, e incalzato da Massimo Mauro risponde per le rime, gelandolo così: “Sei sempre stato un po’ problematico, dai”. Mauro fa buon viso a cattivo gioco.

“Non credo meritassimo la sconfitta. Ho visto tante buone cose ma anche altre da correggere. Nella Champions ci credo, ancora di più dopo stasera. Sappiamo che sarà una corsa difficile ma il campionato è lungo, dobbiamo pedalare forte perché quando insiemi devi esser rapido”. Stefano Pioli è soddisfatto dell’atteggiamento dalla sua Inter ma sa che ha ancora molto da lavorare. Si prende anche i complimenti di Steven Zhang, figlio di Zhang Jindong proprietario del club, che dopo la partita fa visita alla squadra negli spogliatoi. Zhang jr incontra Silvio Berlusconi. Strette di mano e cordialità al termine del derby da cui l’Inter trae un bilancio comunque positivo. “Abbiamo commesso degli errori ma sono contento dello spirito. Siamo stati bravi a recuperare due volte. Sono orgoglioso del lavoro dei ragazzi”, dice Pioli. Il tecnico spiega anche la scelta a sorpresa di arretrare Medel in difesa e rilanciare Kondogbia a centrocampo: “Cercavo di dare equilibrio alla squadra, nel primo tempo abbiamo giocato praticamente solo noi e concesso qualche ripartenza. Ho chiesto alla mia squadra di metterci anima, cuore e mi sembra che l’abbiano fatta”.

Poi analizza gli aspetti negativi: “Dobbiamo lavorare sulla questione di compattezza, sia in fase di attacco che di difesa. Mi è piaciuta la voglia di aggredire, dobbiamo fare un pò di lavoro ma non si tratterà di sistemi di gioco ma su altre situazioni. Ci vuole rabbia, occorre qualità e determinazione per fare gol”. L’Inter infatti e’ stata poco cinica. Icardi non e’ mai stato pericoloso e anzi ha sprecato le poche occasioni di cui è stato protagonista. Forse sarebbe stato utile inserire Gabigol anche se per vederlo in campo bisognerà aspettare ancora. “Ha ottime qualità sta lavorando bene – spiega Pioli – deve continuare a lavorare cosi, lo sta facendo, siamo soddisfatti del risultato ma vogliamo fare meglio”.

Il video riportato su Twitter da Nonleggerlo.