Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa, auto fantasma per la polizia di Cecil… VIDEO

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

WASHINGTON – La polizia del Maryland punta sulle auto “fantasma“. Un suv nero che può sembrare un’auto come tante, ma in realtà è in dotazione alla polizia della contea di Cecil in Maryland, negli Stati Uniti. Da martedì 15 marzo a disposizione degli agenti dello sceriffo sono arrivate delle vere e proprie auto “fantasma“, chiamate così perché se osservate da alcune angolazioni non sembrano certo auto della polizia.

Le nuove auto presentano i lampeggianti internamente all’abitacolo e le scritte sulla carrozzeria nera non sono rosse e ben evidenti, ma di un tenue grigio, tanto che ad una prima occhiata veloce l’auto appare un normale suv civile. Auto fantasma che quindi sono meno visibili per le strade e che possono essere usate dagli agenti per rimanere “nascosti” agli occhi dei cittadini.

“Alcune volte devi cambiare le regole”, scrivono gli agenti nel video apparso sul canale Facebook della polizia sottolineando come le nuove auto fantasma entrate nella flotta della contea di Cecil siano meno visibili e permettano di garantire la sicurezza in modo quasi anonimo, senza che vengano notate se non dopo uno sguardo decisamente attento alla fiancata dove compare la scritta che identifica la vettura proprio come auto dello sceriffo della contea.

Immagine 1 di 5
  • Usa, auto "fantasma" per la polizia di Cecil... VIDEO
Immagine 1 di 5

TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'