Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO Bruxelles, bambina messa in salvo da forze speciali

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BRUXELLES – VIDEO Bruxelles, bambina messa in salvo da forse speciali. Una bambina viene messa in salvo dagli agenti che portano via la minore dopo aver colpito un sospetto terrorista alla fermata del tram nel quartiere di Schaerbeek a Bruxelles. Il video è stato caricato su Twitter da Makiona David  e fa parte del blitz scattato nel pomeriggio di oggi 25 marzo a Schaerbeek, periferia di Bruxelles.

Durante il blitz in cui si sono sentite due forte esplosioni, è stato ferito e arrestato un uomo che portava uno zainetto sulle spalle, non si sa se con dell’esplosivo o con oggetti personali. Si tratta di Mohamed Abrini, uno dei super ricercati nell’ambito dell’inchiesta sugli attentati di Parigi e complice di Salah Abdeslam.  All’inizio dell’operazione delle forze dell’ordine in un appartamento, il perimetro dell’edificio è stato bloccato e circondato da agenti armati e da camion militari. Sul posto anche gli sminatori. L’uomo è stato ferito alle gambe dopo aver tentato di scappare opponendo resistenza l’avvertimento degli agenti di fermarsi, proprio come aveva fatto Salah Abdeslam durante il blitz dei giorni scorsi che ha portato al suo arresto a Molenbeek.

Immagine 1 di 50
  • evacuazione_metro_bruxelles (7)
Immagine 1 di 50