Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO Lucertola gigante davanti alla porta di casa

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BANGKOK – Una lucertola gigante, lunga più di un metro, ritta sulle zampe e attaccata alla porta di casa: è quella che si è trovato davanti, sulla soglia della sua villetta, il thailandese Attanai Thaiyuanwong.

Appena visto lo strano ospite l’uomo non ha esitato a girare un filmino con lo smartphone, mentre allo stesso tempo cercava di mandarlo via. Impresa non facile, dal momento che il bestione continuava a sbattere la grossa e forte coda.

Una ragazza che era con Attanai, intanto, continuava a gridare di paura (o di disgusto). In realtà il lucertolone incontrato dalla coppia è un esemplare di quello che in Thailandia viene chiamato Tua Ngern Tua Thong, è molto diffuso nel Paese asiatico e il suo avvistamento, secondo le credenze popolari, porterebbe fortuna.

Simili lucertoloni sono piuttosto comuni anche in Australia. Solo pochi mesi fa, nel dicembre del 2015, Eric Holland, un ottantenne australiano residente a Thurgoona, cittadina australiana del Nuova Galles del Sud, ha fatto lo stesso incontro di Attanai Thaiyuanwong.

Rientrato a casa ha trovato davanti a sé, appiccicato al muro di casa, un gigantesco goanna, un varano gigante di circa un metro e mezzo. Anche in quel caso, vinta l’iniziale paura, ha avuto il sopravvento la curiosità, e l’anziano ha scattato alcune foto al lucertolone gigante. 

Immagine 1 di 2
  • VIDEO Lucertola gigante davanti alla porta di casa 2
Immagine 1 di 2