Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO Pete Burns è morto: addio al trasformista dei Dead or Alive

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – E’ morto a 57 anni Pete Burns, eccentrico cantante dei Dead or Alive. Dopo una vita di eccessi e provocazioni, dopo aver completamente trasformato il suo corpo con trecento operazioni di chirurgia estetica, l’interprete del tormentone del 1985 “You spin me round (like a record)” è stato stroncato da un infarto domenica 23 ottobre.

A darne notizia è stato lo staff di Burns, che in un comunicato ufficiale ha scritto: “Il nostro amato Pete Burns è morto improvvisamente a causa di un arresto cardiaco. Tutta la sua famiglia e gli amici sono devastati dalla perdita della nostra stella speciale. Era un vero visionario, una bella anima ricca di talento e mancherà a tutti coloro che hanno amato e apprezzato tutto quello che è stato e tutti i meravigliosi ricordi che hanno condiviso con lui”.

Noto al grande pubblico per la hit degli anni Ottanta con il suo gruppo, i Dead or Alive, non aveva più bissato quel successo. Dopo Youthquake, l’album che conteneva You spin me round (like a record), il gruppo continuò a pubblicare sempre meno dischi.

Fu in quegli anni che Burns, che aveva sposato una amica di infanzia, Lynne Corlett, iniziò la sua trasformazione, che lo avrebbe portato a sottoporsi a trecento operazioni per diventare una donna in tutto, tranne che negli organi sessuali.

Nel 2006 partecipò al Grande Fratello Vip del Regno Unito, e fu subito uno dei più apprezzati protagonisti. In quello stesso anno partecipò anche ad un programma televisivo in cui raccontava le peripezie a cui si era sottoposto per modificare il proprio aspetto. Nel 2015 dichiarò bancarotta.

Tra i messaggi di cordoglio, anche quello dell’eterno amico-nemico Boy George: “Sono in lacrime per la morte di Pete Burns. Era uno dei grandi veri eccentrici e ha avuto un grande ruolo nella mia vita. È difficile crederci”.

Immagine 1 di 2
  • VIDEO Pete Burns è morto: addio al trasformista dei Dead or Alive 3
Immagine 1 di 2


PER SAPERNE DI PIU'