blitztv

VIDEO. Rissa fra passeggera e hostess islamiche in aeroporto in Pakistan

VIDEO. Rissa fra passeggera e hostess islamiche in aeroporto in Pakistan

VIDEO. Rissa fra passeggera e hostess islamiche in aeroporto in Pakistan

PESHAWAR – Guerra a colpi di video fra passeggere pakistane e assistenti a terra e in aereo. In un video si vede lo scontro fra donne in un aeroporto, fra capelli tirati e urla che bucano i timpani.

A avere la peggio è una donna vestita elegante alla foggia islamica pakistana, strattonata da una addetta alla sicurezza, anche lei in hijab di ordinanza ma con bracciale che ne attesta l’autorità. In un altro video si vedono le stesse passeggere ingaggiate con una hostess di terra al banco registrazione dell’aeroporto di Islamabad. Conseguenza della baruffa è che la donna e la parente che viaggiava con lei non è stata fatta salire sull’aereo che doveva portarla in Norvegia, dove lavora in partenza da un altro aeroporto, quello di Peshawar, come riporta il Tribune.

Le autorità aeree pakistane hanno aperto una inchiesta. Il personale di terra dell’aeroporto coinvolto nel litigio è stato sospeso. Le due passeggere coinvolte, Haseena Bibi and Fauzia, madre e figlia, provengono dal villaggio di Saleh Khanala nella regione di Nowshera, in Pakistan. Il villaggio è caratterizzato da una forte emigrazione, si dice che in ogni casa ci sia almeno un emigrante in Inghilterra. Sembra che all’origine della rissa ci sia stata la richiesta da parte di Fauzia a una hostess di un po’ di carta igienica.

La richiesta non sembra essere stata gradita e la donna sarebbe stata mandata al diavolo. La giovane avrebbe replicato intimando alla hostess di non comportarsi male con i passeggeri, con una escalation di parole. La morale è che non conviene mai mettersi contro la gente in divisa, anche se sono semplici hostess. Il web è pieno di storie di prepotenze da parte di impiegati delle compagnie aeree in tutto il mondo, come ai tempi del 68.

I video sono diventati virali sul web e hanno registrato visualizzazioni da capogiro. Il più visto si avvia al milione di clic.

(Video da Facebook)

To Top