Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Aereo Emirates in fiamme: atterraggio di emergenza a Dubai

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

DUBAI – Un aereo della compagnia Emirates è atterrato all’aeroporto di Dubai la mattina del 3 agosto e ha preso fuoco. Il carrello del volo EK521 della Emirates ha ceduto durante l’atterraggio per un malfunzionamento e nell’impatto uno dei motori si è incendiato. Anche se il velivolo è andato completamente distrutto i passeggeri sono stati tratti in salvo e hanno pubblicato su Twitter e su YouTube le foto e i video shock dell’accaduto.

L’incidente è avvenuto intorno alle 12,45 del 3 agosto ora locale, le 10,45 in Italia. Uno dei motori del volo EK521 partito da Thiruvananthapuram in India ha preso fuoco e l’aereo è stato costretto ad un atterraggio di emergenza. A bordo, ha informato Emirates, c’erano 275 persone tra passeggeri e personale. Durante l’atterraggio, il carrello ha ceduto e l’aereo ha continuato la corsa atterrando sulla pancia, causando l’incendio del motore destro. Il motore sul lato sinistro della carlinga è rimasto integro ed ha contribuito a sostenere il peso del velivolo. Lo scalo di Dubai è stato chiuso.

Immagine 1 di 1
  • VIDEO YOUTUBE Aereo Emirates in fiamme: atterraggio di emergenza a Dubai
Immagine 1 di 1

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'