Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Alessandro Di Battista a Ballarò: “Giannini ma che stai a dì…”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Alessandro Di Battista, parlamentare del Movimento 5 stelle, è ospite in diretta di Ballarò, ma non apprezza le parole del conduttore Massimo Gianni sulle elezioni a Milano e sbotta: “Ma che stai a dì…”. Di Battista si scaglia contro il conduttore, “reo” di aver chiesto chi sosterrà il Movimento 5 stelle a Milano, dove il ballottaggio alle comunali sarà tra il candidato del centrosinistra Giuseppe Sala e quello del centrodestra Stefano Parisi.

Il sito dell’Adnkronos scrive che il siparietto è andato in scena in diretta tv tra Di Battista, in collegamento da Marino vicino Roma, e Giannini in studio:

“Dite di andare per conto vostro ma domenica prossima, voi avete dei voti in frigorifero – incalza Giannini – voi che fate per esempio a Milano? Esprimete qualche orientamento, restituite il favore al centrodestra oppure continuate a conservare questa vostra purezza che vi rende incontaminati e non compatibili con nessuna altra forza politica?”

Dopo alcuni istanti di silenzio, Di Battista muove le mani come per dire “Ma cosa stai dicendo”? e infatti il conduttore gli strappa le parole di bocca, divertito: “Ma che stai a dì?” “Giannini ma che ragionamento è? – commenta il membro del direttorio M5S – Ma che appartengono a me i voti? I voti appartengono ai cittadini. Ma che significa essere congelati? I cittadini valuteranno chi votare. Non siamo elettori, siamo cittadini e italiani, questa è la logica del Movimento”.


PER SAPERNE DI PIU'