Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Bud Spencer è morto. I suoi “schiaffi più celebri”

Bud Spencer è morto. I suoi "schiaffi più celebri". Il video pubblicato su YouTube.

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA  –  Bud Spencer è morto. L’attore napoletano, all’anagrafe Carlo Pedersoli, si è spento lunedì sera in un ospedale di Roma. Idolo di moltissimi nati negli anni Settanta e Ottanta (ma non solo), conosciuto ai più per gli Spaghetti western in coppia con Terence Hill (nome d’arte di Mario Girotti), Bud Spencer era in realtà molto di più.

Campione di pallanuoto, laureato in giurisprudenza, aveva recitato anche per il cinema impegnato, in particolare con Carlo Lizzani ed Ermanno Olmi, oltre che per Dario Argento e Mario Monicelli.

Ma per tutti resta il il gigante buono che menava sganassoni sempre in coppia con l’amico Terence Hill, l’omone barbuto degli spaghetti western degli anni ’70, quelli che hanno conquistato generazioni di ragazzini innamorati dei due scanzonati protagonisti di “Lo chiamavano Trinità”.

Insieme o separati, Bud Spencer e Terence Hill hanno scritto momenti diversi e importanti di alcune tra le stagioni più felici della produzione italiana: dalla serie indimenticabile degli spaghetti western (un genere declinato a modo loro, fino a farne un marchio di fabbrica), all’avventura comica (altro genere in cui si sono diversamente specializzati), dal cinema di qualità, alle produzioni internazionali di intrattenimento.

Ecco alcuni brani tratti dai suoi film più celebri, i suoi schiaffi e le sue sberle più celebri.

Immagine 1 di 11
  • Bud Spencer è morto: l'attore aveva 87 anni 113
Immagine 1 di 11

PER SAPERNE DI PIU'